Online il Bando per l’attribuzione di n. 2 borse di studio per la partecipazione al Master Master of Laws in the Prevention and Suppression of International Crime at Sea (MICAS)

È stato pubblicato il Bando per l’attribuzione di n. 2 borse di studio dell’importo di 5.000 euro ciascuna per la partecipazione al Master Master of Laws in the Prevention and Suppression of International Crime at Sea (MICAS).

 

Il Bando si rivolge ai laureandi della sessione di luglio 2020 e ai laureati degli ultimi due anni accademici nel Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (sedi di Ferrara e Rovigo) e nel Corso di laurea triennale in Operatore dei servizi giuridici, che non abbiano superato i 35 anni di età e che abbiano un buon  livello di conoscenza della lingua inglese.

 

MICAS è un Master congiunto di primo livello attivato dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Malta e dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Ferrara, rivolto a professionisti e studenti, di provenienza europea ed extraeuropea, che intendono acquisire competenze specifiche in materia di prevenzione e repressione della criminalità internazionale in mare e di diritto internazionale in materia di criminalità marittima transnazionale e internazionale. Ha durata annuale ed è interamente in lingua inglese.

 

Stante l’attuale situazione, nell’anno accademico 2020/21 i corsi inizieranno probabilmente online, ferma restando la possibilità di ritornare alla didattica in presenza, presso l’Università di Malta, non appena le condizioni lo consentiranno.

 

Maggiori informazioni sono disponibili a questo indirizzo: http://www.giuri.unife.it/it/didattica/post-lauream/master-of-laws-micas

 

Brochure

Bando